Martedì 2 aprile, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata

Sulle prime pagine dei giornali di oggi, 2 aprile, la polemica durissima del governo Conte con l’Ocse, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico in Europa. L’organismo internazionale va giù duro e boccia Quota 100 sulle pensioni e il reddito di cittadinanza come misure che non aiuteranno la crescita dell’Italia. L’altra notizia del giorno arriva da Torino: un pacco bomba è stato inviato per posta alla sindaca Appendino, gli artificieri della polizia lo hanno disinnescato. Sempre dal capoluogo piemontese la storia terrificante di Said, il reo confesso omicida di Stefano Leo ai Murazzi: “Volevo uccidere un italiano felice” titola La Stampa. Infine, dal Corriere della Sera, segnaliamo: “Lorella e Rosa Maria, prime spose in divisa” di Elena Tebano. È la prima unione civile che si celebra, in questo caso a La Spezia, fra due donne entrambe militari. Buona lettura.

Loading...