ULTIMA ORA – Mourinho esonerato dal Manchester United

Terremoto nel calcio inglese ed europeo. José Mourinho è stato esonerato dal Manchester United: non è più l’allenatore dei Red Devils. L’annuncio è arrivato direttamente dal club inglese, stamani 18 dicembre, con un gelido annuncio di poche righe sui social media.

“Il Manchester United ha annunciato che José Mourinho ha lasciato il club – recita la nota ufficiale -. Vogliamo ringraziarlo per il lavoro svolto in questo periodo e augurargli i migliori successi per il futuro”.

Non è ancora chiaro se sia stato Mourinho a dimettersi, come sembrerebbe dalla nota, o se al contrario sia stato licenziato. In Inghilterra, però, si parla di esonero a causa degli scarsi risultati e delle mille tensioni tra il mister e il club, in particolare con alcuni giocatori e Paul Pogba su tutti.

A questo punto, sostengono diversi analisti, con l’esonero di Mourinho la pista che riportava Pogba alla Juve è destinata a raffreddarsi. Lo United fa sapere che “un nuovo manager sarà nominato fino al termine della stagione in corso, mentre il club avvierà un processo di reclutamento più approfondito per un nuovo manager a tempo pieno”, in vista del prossimo campionato.

Photo credits: Twitter

Loading...