Taycan, ecco la prima Porsche elettrica: foto e caratteristiche

Porsche ha svelato ufficialmente il nome della sua prima automobile elettrica di nuova generazione: si chiamerà Taycan, che in cinese può essere tradotto con ‘puledro vivace’, con chiaro riferimento all’immagine che dal 1952 è presente al centro dello stemma della casa automobilistica. Porsche ha anche annunciato lo 911 Speedster Concept, un modello speciale che riprende lo spirito delle celeberrime barchette, basse e filanti. Ecco le caratteristiche tecniche…

Nella giornata di venerdì, in occasione del suo secondo intervento sul palco del Museo Porsche, il ceo Oliver Blume ha svelato il nome della prima automobile elettrica di nuova generazione della casa automobilistica: si chiamerà Taycan, che in cinese può essere tradotto con l’espressione ‘Puledro vivace’, con chiaro riferimento all’immagine che dal 1952 campeggia al centro dello stemma di Porsche.

La Porsche Taycan sarà una coupé a quattro porte e quattro posti, che utilizzerà due motori sincroni a magneti permanenti in grado di generare una potenza complessiva di oltre 600 CV: il passaggio da 0 a 100 chilometri orari richiederà meno di 3,5 secondi mentre per toccare i 200 chilometri orari serviranno meno di 12 secondi. L’integrazione delle batterie nel fondo dell’auto consentirà di avere più spazio per i piedi dei suoi passeggeri. L’autonomia della vettura sarà di circa 500 km. La tecnologia 800 V consentirà alla Porsche Taycan di ripristinare l’80% della propria autonomia in soli 15 minuti.

Porsche ha anche annunciato lo 911 Speedster Concept, un modello speciale che riprende lo spirito delle celeberrime barchette, basse e filanti. La 911 Speedster è realizzata sulla base dell’attuale Porsche Carrera cabriolet con profonde modifiche alla carrozzeria e agli allestimenti finalizzate a renderla più bassa e leggera, con ulteriori riferimenti alle Speedster d’epoca come il parabrezza abbassato e il tappo carburante sul cofano anteriore. La meccanica deriva da quella della GT3 e il motore è il classicissimo 6 cilindri boxer aspirato da 500 Cv con cambio manuale a sei rapporti.

Photo credits: Twitter