Martedì 15 maggio, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Sulle prime pagine dei giornali di oggi 15 maggio il clamoroso stallo nelle trattative sulla formazione del governo fra M5S e Lega. Dopo il colloquio al Quirinale con il Capo dello Stato, Matteo Salvini ha brutalmente chiarito come la situazione non vada per lui bene: troppi i temi sul tavolo sui quali non c’è accordo. E su tutto l’ombra dell’orientamento europeista, difeso da Mattarella. Guerra in Israele: nel giorno dell’inaugurazione dell’ambasciata Usa a Gerusalemme, fortemente voluta da Trump, a Gaza scendono in strada migliaia di palestinesi e scoppia la rivolta. Alla fine si contano quasi 60 morti e 3 mila feriti. Infine lo sport, calcio: Roberto Mancini ha firmato un biennale ed è il nuovo commissario tecnico della Nazionale. Buona lettura.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.