Strage Latina, gli ultimi messaggi shock di Antonietta prima della tragedia

Antonietta Gargiulo si sentiva braccata dall’ex marito Luigi Capasso, il carabiniere che l’ha ferita ed ha ucciso le loro figlie di 13 e 8 anni. Quarto Grado ha svelato in esclusiva gli ultimi messaggi e note vocali shock in cui la donna si sfogava con un’amica. 

Una storia drammatica quella accaduta a Cisterna di Latina, che ha sconvolto tutti. Una crisi familiare finita in tragedia in cui hanno perso la vita le due figlie di Antonietta Gargiulo, ex moglie di Luigi Capasso, il carabiniere che ha ferito gravemente la moglie ed ha poi ucciso le loro figlie, Alessia e Martina, per poi suicidarsi. Come se il tutto non fosse già tragico la trasmissione Quarto Grado, che ha seguito da vicino la terribile strage, ha mandato in onda in esclusiva gli ultimi drammatici messaggi vocali che Antonietta Gargiulo aveva inviato ad una sua amica.

Volevo una vita migliore per le mie figlie, un padre migliore e questo mi ritrovo“. Sentire queste parole oggi, alla luce di quanto accaduto, sconvolge. Antonietta Gargiulo, di anni 39, si sentiva braccata dal marito e si confessava con la sua amica: “Dice che viene a prendere il caffè e parcheggia di traverso con l’auto di fronte al portone, a posto di blocco, è un atto intimidatorio, non ti sei venuto a prendere il caffè. E poi questo caffè te lo devi venire a prendere alle 8 quando le bambine scendono per andare a scuola? Cioè le vuoi terrorizzare?”.

Le note audio, divulgate da Quarto Grado, come anche una delle ultime telefonate tra Luigi Capasso e la moglie, in cui a prendere parola è anche la figlia maggiore, sono strazianti. L’amica di Antonietta Gargiulo in altre interviste aveva rivelato che l’amica più volte si era sfogata con lei riguardo i tradimenti, le percosse e le minacce del marito. La 39enne, dopo anni di sofferenze, aveva deciso di lasciare il marito il 3 settembre scorso quando Luigi Capasso, dopo averla tradita, l’ha percossa e minacciata davanti alle figlie di 13 e 8 anni. Da quel momento Antonietta, per il bene soprattutto di Alessia e Martina, aveva deciso di prendere le distanze dal loro padre.

LEGGI ANCHE: “STRAGE DI LATINA: ALLA MAMMA ANTONIETTA E’ STATO COMUNICATO DELLA MORTE DELLE DUE FIGLIE”

Photo Credits Facebook