Lega, è morta Rosy Guarnieri. Era stata appena eletta in Parlamento

Rosy Guarnieri, ex sindaco di Albenga e appena eletta deputata con la Lega, è morta all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Lascia il marito e due figlie. Il funerale di Rosalia ‘Rosy’ Guarnieri sarà celebrato martedì 13 marzo alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale della Santissima Annunziata a Bastia d’Albenga. La salma sarà trasferita nel pomeriggio di lunedì 12 marzo all’Oratorio Santa Croce di Bastia, dove alle 19 sarà recitato il Rosario. La famiglia ha chiesto che non siano donati fiori, ma offerte alla Onlus BastaPoco. Il ricordo di Matteo Salvini: “Buon viaggio Rosy, hai fatto in tempo a gioire per la vittoria della tua Lega, anche nella tua amata Albenga, e ci hai salutato. Una preghiera e un sorriso, aiutaci da Lassù”.

Lutto nel mondo della politica: all’età di 65 anni, è morta all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure Rosalia ‘Rosy’ Guarnieri, ex sindaco di Albenga, appena eletta deputata con la Lega alle ultime elezioni. Lascia il marito e due figlie. Il suo funerale verrà celebrato martedì 13 marzo alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale della Santissima Annunziata a Bastia d’Albenga. La salma sarà trasferita nel pomeriggio di lunedì 12 marzo all’Oratorio Santa Croce di Bastia, dove alle 19 verrà recitato il Rosario. La famiglia ha chiesto che non siano donati fiori, ma offerte alla Onlus BastaPoco.

“Oggi è un giorno tristissimo per tutti noi. Rosy ci mancherà: la famiglia della Lega perde una grande donna, il cui coraggio e determinazione, nella vita e in politica, rimarranno per noi di esempio per sempre”, ha dichiarato Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega in Liguria, esprimendo la vicinanza e le più sentite condoglianze a nome della Lega Liguria alla famiglia di Rosy Guarnieri.

Matteo Salvini ha ricordato così Rosy Guarnieri: “Buon viaggio Rosy, hai fatto in tempo a gioire per la vittoria della tua Lega, anche nella tua amata Albenga, e ci hai salutato. Una preghiera e un sorriso, aiutaci da Lassù”.

Photo credits: Twitter