Salvini provoca i suoi “nemici” con un tweet: “Brindo a Saviano, Fazio, Lerner…”

Il segretario non ha nascosto l’entusiasmo per il risultato ottenuto nelle consultazioni, e ha pubblicato una foto su Twitter che lo ritrae con un calice di vino in mano mentre dedica il birndisi a coloro che lo hanno contrastato durante la campagna elettorale. Immediate le reazioni di Saviano e dei 99posse.

Matteo Salvini è estremamente soddisfatto per il risultato ottenuto nelle ultime elezioni: l’aver raggiunto quota 18% ha reso la Lega il primo partito della coalizione di centrodestra. La gioia del segretario è palpabile e, nell’attesa della decisione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la formazione del governo, Salvini si gode il momento e lo fa pubblicando un foto su Twitter. La foto mostra il leghista in un ristorante con un calice di vino bianco in mano, con la didascalia che recita così: “Un brindisi da parte mia e vostra a Roberto Saviano, Fabio Fazio, Oliviero Toscani, Vauro, 99 Posse, Gad Lerner e Saverio Tommasi. Baci e abbracci”. Salvini si rivolge dunque a coloro che lo hanno provocato nell’ultimo periodo.

Ovviamente la replica dei suddetti non si è fatta attendere. Saviano ha risposto a Salvini in maniera ironica, parafrasando la celebre frase di Gomorra: “Biv Matte’, famm’ capì si me pozz’ fida’ ‘e te!”. Nell’agosto scorso il leader del Carroccio aveva infatti dichiarato che se fosse andato al governo avrebbe tolto a Saviano la sua “inutile scorta”.

Anche il gruppo musicale di sinista 99posse è stato menzionato nel tweet, e con un post su Facebook i membri della band hanno espresso il loro pensiero, affermando che un esponente politico che potrebbe a breve governare il paese non può pubblicare una cosa simile. I 99posse hanno definito Salvini “un’adolescente”, dopodiché hanno citato una celebre frase del filosofo francese Michel Montaigne “Una vittoria non è tale se non mette fine alla guerra”.

Photo Credits: Facebook