Renzi, 2 anni di governo, chiede su Facebook: “Qual è secondo voi la riforma più urgente?”

Il governo di Matteo Renzi compie 2 anni. E il premier ha indetto una sorta di sondaggio social per chiedere ai cittadini quale sia la riforma più urgente per loro

Oggi 22 febbraio il governo Renzi compie 2 anni. E per “festeggiare” il premier più social della Repubblica italiana ha pubblicato una sorta di riassunto su ciò che è stato realizzato in questi 24 mesi da lui e dai suoi collaboratori su Linkedin. Poi, via Facebook, ha chiesto al popolo della Rete di rispondere a un piccolo sondaggio: “Buongiorno – ha scritto Renzi sulla sua pagina ufficiale – Qui trovate ‪#‎ventiquattro‬ slide sui primi #ventiquattro mesi di governo. Siamo a metà del cammino, mancano ancora due anni. Qual è per voi la priorità? Qual è secondo voi la riforma più urgente, adesso?“.

Così, mentre guardando le slide e si scopre che la disoccupazione è scesa dal 13,1 per cento all’11,4, il prodotto interno lordo è salito dello 0,8 per cento, mentre lo stipendio massimo dei dirigenti pubblici e sceso da 311mila a 240mila euro, gli utenti del social network di Mark Zuckerberg hanno iniziato a rispondere alla domanda del presidente del Consiglio. C’è chi chiede meno tasse, chi vorrebbe eliminare i vitalizi ai “troppi e inutili parlamentari”, chi auspica la “certezza della pena e minore pressione fiscale, unita a lotta all’evasione”.

1

2

Naturalmente, c’è anche chi non è affatto d’accordo con questo “inutile sfoggio di numeri” e che vorrebbe le elezioni prima di tutto. Tanto che una utente, a metà tra il serio e il faceto sostiene: “Va tutto bene, fai tu per le priorità tanto fra due anni non sarà rimasto più nessuno a vedere i risultati, stiamo scappando tutti via dall’Italia…” Insomma, come avviene sempre in questi casi, a commentare sono stati sia i sostenitori che i detrattori (la democrazia di Internet), ma è evidente che per entrambe le fazioni c’è ancora molto da fare.

Foto by facebook