Il miracolo di Milano: il bimbo cade sui binari della metro, un ragazzo lo salva [VIDEO]

Lorenzo Pianazza, 18 anni, studente. E Claudia Flora Castellano, 32 anni, dipendente Atm di Milano. Sono le due persone che hanno compiuto un miracolo, salvando la vita a un bambino precipitato sui binari della metro. Ecco il video che mostra il giovane saltare giù e acchiappare al volo il piccolo. Mentre la lavoratrice Atm bloccava la linea.

Tutto è successo alla fermata Repubblica della metropolitana intorno alle 15 di martedì 13 febbraio. Lorenzo Pianazza, uno studente 18enne, ha dimostrato un coraggio da leoni, mentre tutt’intorno i presenti, mamma del piccolo compresa, erano paralizzati dal panico. Quando si è aperta la caccia all’eroe, il giovane stesso ha contattato Milano Today e ha raccontato: “Tornavo da Varese e all’inizio non avevo capito; mancava un minuto all’arrivo della metro e mi sono detto: ‘Salto giù e lo prendo, tanto ce la faccio a risalire. O corro fino alla fine dei binari sperando che la metro si fermi'”.

Rintracciata anche la dipendente Atm che ha permesso tutto ciò, bloccando prontamente la linea: è la 32enne Claudia Flora Castellano. Lo stesso sindaco Beppe Sala aveva lanciato un appello su Facebook per ritrovare il ragazzo impavido. Per poi invitarlo assieme all’agente Atm a Palazzo Marino. “Tutti abbiamo potuto ammirare quello che si può definire un gesto coraggioso – aveva scritto il primo cittadino meneghino in un post. – Grazie alla tua prontezza e a quella della agente della stazione M3 Repubblica, che ha fermato la circolazione dei treni, è stato salvato un bambino. Purtroppo non abbiamo nessun riferimento. Pertanto spero che attraverso i social riuscirai a metterti in contatto con me perché vorrei invitare entrambi a Palazzo Marino e ringraziarvi di persona a nome di tutta la città di Milano”.

Photo credits: Twitter; video credits: YouTube

Commenti

commenti