Violenza a Roma, donna di 75 anni stuprata per strada. Arrestato 31enne

Shock a Roma dove una donna tedesca di 75 anni è stata stuprata sotto i portici di piazza Vittorio all’Esquilino. In manette è finito un giovane senegalese di 31 anni.

Un’anziana di 75 anni è stata violentata nella serata di ieri 12 febbraio a Roma, sotto i portici di piazza Vittorio all’Esquilino, rione multietnico al centro di Roma. La vittima è una donna senza fissa dimora di origini tedesche. I carabinieri hanno arrestato poco dopo il presunto responsabile della violenza sessuale: un cittadino senegalese di 31 anni.

Secondo quanto riporta il sito web del Messaggero, la donna, che stava dormendo all’angolo con via Carlo Alberto, si è svegliata all’improvviso trovandosi con i pantaloni abbassati e l’uomo dietro di lei; le sue urla hanno attirato l’attenzione di due turisti di passaggio e dei Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, di pattuglia in transito, che hanno inseguito e fermato il cittadino straniero mentre tentava di fuggire.

La vittima è stata soccorsa dai carabinieri e visitata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni; si trova ora nella caserma di via Tasso, ospitata e rifocillata dai militari, in attesa di una sistemazione. L’uomo, accusato di violenza sessuale, è stato condotto nel carcere di Regina Coeli.

Photo credits: Twitter, Facebook

Commenti

commenti