Alla scoperta di Maserati Levante GTS: tutte le caratteristiche

Alla scoperta della Maserati Levante GTS, grazie alle foto dei test effettuati su neve e ghiaccio in Scandinavia. La nuova vettura che Maserati affiancherà nel corso del 2018 ai modelli di gamma già presenti potrebbe adottare il V8 3.8 biturbo della Quattroporte GTS, che andrebbe così ad affiancare i V6 già disponibili. Il Suv, in questo modo, passerebbe dai 430 CV del benzina più potente ai circa 530 CV, sempre che non ci siano ulteriori evoluzioni dell’unità. Ecco tutte le caratteristiche della Maserati Levante GTS, dall’assetto ulteriormente abbassato alle nuove pinze freno di color giallo sulla fiancata.

Maserati si prepara a presentare al grande pubblico Levante GTS, la nuova vettura che affiancherà nel corso del 2018 ai modelli di gamma già presenti. Le foto dei test in Scandinavia tra neve e ghiaccio rivelano nuovi dettagli sulle caratteristiche dell’automobile.

Rispetto a quanto già visto lo scorso novembre, ecco alcuni nuovi particolari sulle caratteristiche dell’automobile emersi rin queste ore: l’assetto è ulteriormente abbassato, le prese d’aria anteriori posizionate ai lati del paraurti si presentano più definite nella forma e nella dimensione; sul cofano è presente una luce a Led studiata per agevolare la guida notturna sulle strade innevate; sulla fiancata ci sono nuove pinze freno di color giallo; in coda ci sono i terminali di scarico a quattro uscite integrati in un nuovo paraurti, caratterizzato dai profili aerodinamici verticali ai lati.

Stando ai rumours che circolano sul web sulla dotazione della Maserati Levante GTS, l’opzione più probabile è che, per la prima volta, l’automobile possa adottare il V8 3.8 biturbo della Quattroporte GTS, unità che andrebbe così ad affiancare i V6 già disponibili. In questo modo, il Suv passerebbe dai 430 CV del benzina più potente ai circa 530 CV, sempre che non ci siano ulteriori evoluzioni dell’unità.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti