Lunedì 12 febbraio, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Le prime pagine dei giornali di oggi 12 febbraio dedicano i titoli più importanti alla questione sicurezza. Dopo i fatti di Macerata e la rapina in gioielleria a Frattamaggiore (Napoli), finita con l’uccisione del bandito da parte del titolare del negozio, è allarme fra le forze politiche: la campagna elettorale si sposta tutta sul versante della richiesta di legalità. “L’effetto Macerata spaventa Renzi, il Pd teme il 20%” titola La Stampa; “Sicurezza, i partiti litigano” (Corriere della Sera); “Sicurezza, la sfida che sposta i voti” (Il Messaggero). Segnaliamo l’apertura, di segno diverso, del Fatto Quotidiano: “Il Vaticano si tiene i soldi sporchi“: senza risposta due rogatorie per recuperare un milione di euro dalla bancarotta di un costruttore. Infine lo sport, calcio: l’Inter torna alla vittoria, sul Bologna (2-1) e riaggancia il terzo posto in classifica, mentre la Roma fa una goleada al Benevento (5-2) dopo aver provato il brivido dello svantaggio iniziale. Buona lettura.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Commenti

commenti