Terrore bomba atomica, Trump annuncia il riarmo nucleare

Il Pentagono rilancia il nucleare. Lo scrive il Washington Post. Un passo in direzione contraria rispetto all’era Obama.

La nuova strategia nucleare statunitense prevede lo sviluppo di testate nucleari a potenza ridotta, anche di un solo kilotone, per effettuare attacchi “chirurgici” con numero ridotto di vittime. Cosa sta succedendo? Il mondo è sempre più vicino alla guerra nucleare come ha detto recentemente anche Papa Francesco?

Dagli Stati Uniti arrivano brutti segnali in questo senso. Il presidente Usa Donald Trump sottolinea che la “dottrina” delineata” affonda le sue radici in una valutazione realistica sulla sicurezza globale, nella necessità di avere un deterrente verso l’uso delle armi più distruttive del mondo e nell’impegno da parte del nostro paese alla non proliferazione nucleare”.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti