Come proteggere la propria privacy su Facebook… secondo Facebook!

Facebook, in vista del nuovo regolamento generale europeo per la protezione dei dati personali (il cosiddetto Gdpr) che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio, ha indicato una serie di regole e principi su come proteggere la propria privacy sul social network. Ecco quali sono…

Il 25 maggio, data in cui il nuovo regolamento generale europeo per la protezione dei dati personali (il cosiddetto Gdpr) entrerà in vigore, si avvicina e Facebook inizia a muoversi di conseguenza. Nella giornata di lunedì 28 gennaio 2018, ‘FB’ ha pubblicato un articolo sul controllo della propria privacy all’interno del social network, a firma del Chief Privacy Officer Erin Egan. Nel testo si legge: “Stiamo introducendo una nuova campagna educativa finalizzata ad aiutarti a capire come i dati vengono utilizzati su Facebook e come puoi gestire i dati stessi. Stiamo anche annunciando dei piani per rendere la sezione del controllo dei propri dati più facile da trovare e condividiamo i nostri principi sulla privacy per la prima volta. Questi principi guidano il nostro lavoro su Facebook”.

Si legge ancora: “Facebook è stato creato per avvicinare le persone. Ti aiutiamo a connetterti con amici e familiari, a scoprire eventi locali e a trovare gruppi a cui partecipare. Siamo consapevoli che le persone lo usano per connettersi, ma non tutte vogliono condividere qualsiasi cosa con chiunque, Facebook compreso. È importante che tu abbia delle scelte sul modo in cui vengono usati i tuoi dati. Questi sono i principi che guidano il modo in cui trattiamo la privacy su Facebook”.

Ecco i principi enunciati dal team newsroom del social network: ti diamo il controllo della tua privacy, aiutiamo le persone a capire come vengono usati i loro dati, integriamo la privacy nei nostri prodotti fin dal principio, ci impegniamo al massimo per tenere al sicuro le tue informazioni, tu sei il proprietario delle tue informazioni e puoi eliminarle, il nostro miglioramento è costante, ci assumiamo le nostre responsabilità. Il testo completo è disponibile a questo indirizzo: https://newsroom.fb.com/news/2018/01/control-privacy-principles/.

Photo credits: Facebook/Twitter

Commenti

commenti