Un libro sul comodino di Riccardo Acampora

Imprenditore, consulente di aziende e start up, instancabile animatore di locali ed eventi, Riccardo Acampora è il patron del celebre Terrazze Chiaia di Luna a Ponza, nonché socio fondatore dell’evento Post Office, aperitivo per social meeting a Roma, Milano e presto anche a Napoli. Presenta ora, in giro per l’Italia, il suo primo libro, dedicato ai sognatori e alle regole d’oro per “non farsi prendere dal panico” quando vuoi realizzare un grande progetto…

“Ho scritto questo libro dopo un periodo particolare, in cui avevo toccato il fondo. Quando si tocca il fondo c’è chi sceglie di cadere ancora più giù…e c’è chi decide di provare a rialzarsi: io ce l’ho fatta e ora racconto la mia storia per aiutare gli altri”. Riccardo Acampora spiega così, a VelvetMag che lo ha raggiunto telefonicamente, la genesi del suo Come avviare l’attività dei tuoi sogni. Le 7 regole anti-panico per riuscirci davvero: il libro sarà presentato sabato 27 gennaio al Ivy Music food & Drink di Corso Trieste 133 a Roma.

“Quando siete felici fateci caso” è il motto di Acampora. E sono sette i principi cardine per la riuscita nei propri progetti. Non ve li anticipiamo (sarebbe un peccato…), chiediamo però a Riccardo se c’è una regola che riassume tutte le altre, indispensabile a chi sogna in grande e opera per trasformare l’immaginazione più fervida nella realtà più concreta. “Sì, c’è…: guarda cosa fanno gli altri e fai l’opposto”. Andare controcorrente, quindi, potremmo dire. E credere in se stessi senza aspettare di sentirsi più sicuri perché ci accodiamo alla massa…

Terrazze Chiaie di Luna a Ponza

Ma le regole anti-panico descritte da Acampora nel suo libro per aspiranti imprenditori e manager di se stessi acquistano una forza particolare per il lettore alla luce del fatto che sono vissute sulla propria pelle. “Nel mio libro non mi perdo in ragionamenti astratti – racconta l’autore – da un lato elenco le regole per me fondamentali per la riuscita nella vita, dall’altro però affianco a ciascuna di esse uno storytelling, una narrazione di vita vissuta personale: da dove ha avuto origine per me quella singola regola, qual è l’esperienza di vita che me l’ha fatta conoscere ed esplorare”.

Fra le molte iniziative, Riccardo Acampora sta per aprire, in febbraio, un nuovo appuntamento settimanale questa volta a Napoli con il suo Post Office, evento-aperitivo per social meeting dedicato ai liberi professionisti, già a cadenza fissa il giovedì a Roma, avviato con successo anche a Milano. In location sempre diverse. Aperitivo in grande stile dalle 20 alle 22 con musica in sottofondo e poi fino alle 1 di notte musica al piano bar. In mezzo gli spazi per incontrarsi, conoscersi e intraprendere progetti. In attesa dell’estate e del ritorno all’attività principe: la gestione del Terrazze Chiaia di Luna a Ponza.

Photo credits: Facebook

Commenti

commenti