Malore per Pelè: ricoverato in ospedale

Malore e ricovero per la leggenda del calcio brasiliano, Pelè. L’ex calciatore è stato portato in ospedale dopo uno svenimento. L’ex fuoriclasse, 77 anni e tre volte campione del mondo, avrebbe dovuto partecipare ad una cena organizzata in suo onore dalla Football Writers Association a Londra. Come però annunciato dalla stessa FWA, Pelè ha effettuato una serie di esami. “Nelle prime ore della mattina di giovedì – è scritto nella nota firmata dal segretario dell’associazione Paul McCarthy – Pelè ha avuto un collasso ed è stato portato in ospedale per una serie di controlli che hanno evidenziato uno stato di profonda stanchezza generale. Ora è collegato a una flebo, è tenuto sotto osservazione e i medici seguono attentamente l’evolversi della situazione, gli auguriamo di riprendersi presto”. Dal Brasile però è arrivata la smentita da una fonte molto vicina a “O Rei”, secondo la quale Pelè non avrebbe avuto nessun collasso e non si troverebbe affatto in ospedale: “Semplicemente non è andato a Londra perché in questo periodo è molto stanco“. Negli ultimi anni l’ex attaccante del Seleçao era stato ricoverato in ospedale per problemi ai reni e recentemente è apparso in pubblico con un deambulatore.

Commenti

commenti