Lotus Evora GT410 Sport: tutte le caratteristiche

La Lotus Evora GT410 Sport, modello bridge tra la 410 Sport e la Evora GT430, può già essere ordinata in Europa e nell’Asia Pacifica. In Italia il suo prezzo di partenza è di 116 mila euro, Iva compresa. L’automobile è disponibile in versione biposto oppure 2+2. Le modalità di guida disponibili sono: Drive, Sport, Race e Off. La Evora GT410 Sport fa registrare uno sprint da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi (4,1 con la trasmissione automatica), mentre la velocità massima raggiunge, rispettivamente, i 305 e 275 chilometri orari. Ecco tutte le caratteristiche della Lotus Evora GT410 Sport…

In Europa e nell’Asia Pacifica è già possibile ordinare la Lotus Evora GT410 Sport, modello bridge tra la 410 Sport e la Evora GT430. In Italia, il prezzo della partenza della vettura, iva compresa, è di 116mila euro. L’automobile è disponibile in versione biposto oppure 2+2.

L’impiego di numerose componenti in fibra di carbonio, lo scarico di titanio e gli ammortizzatori Ohlins TTX di alluminio (più leggeri di quelli convenzionali) conferiscono alla vettura un peso di 1.256 kg a secco. La deportanza alla massima velocità, grazie all’ammodernamento del design, è stata incrementata fino al 50% in più rispetto alla Sport 410. L’impianto frenante della AP Racing ed i pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, nelle misure da 235/35R19 all’anteriore e da 285/30R20 al posteriore, completano la sua configurazione. Ampio utilizzo di carbonio e Alcantara all’interno dell’abitacolo.

Il propulsore 3.5 litri V6, accreditato di 410 CV a 7mila giri e 420 Nm di coppia a 3.500 giri, è abbinato a un cambio manuale a sei marce con alternativa una trasmissione automatica, anch’essa a sei rapporti e con logiche di cambiata ottimizzate. Le modalità di guida disponibili sono quattro: Drive, Sport, Race e Off. La Evora GT410 Sport fa registrare uno sprint da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi (4,1 con la trasmissione automatica). La velocità massima raggiunge, rispettivamente, i 305 e 275 km/h.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti