Roma: maiali “al pascolo” tra i rifiuti. Le immagini shock

Una fotografia agghiacciante postata su Twitter dalla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, getta benzina sul fuoco della polemica politica. A Roma l’emergenza rifiuti è tale che in alcuni casi si possono vedere maiali o cinghiali aggirarsi attorno ai cassonetti per cercare cibo in mezzo alla monnezza. Trovato in extremis un accordo per smaltire parte della spazzatura in Abruzzo.

L’immagine di Roma, Capitale d’Italia e d’Europa. Il fallimento dell’amministrazione Raggi è ormai ben nota a tutti, tranne che al M5S, che invece di risolvere il problema rifiuti, continua a dare la colpa alle precedenti amministrazioni. #GiorgiaMeloniPremier #4marzovotaFdI”. Così su Facebook la leader di FdI Giorgia Meloni postando la foto di un maiale che sosta tra i rifiuti a terra vicino a dei cassonetti.

L’immagine, secondo quanto spiegano fonti di FdI, risale a ieri ed è stata scattata in zona Romanina, non lontano dalla sede dell’Università di Tor Vergata. In passato erano circolate in rete foto di cinghiali vicino a cassonetti della Capitale. Non è quindi la prima volta che, purtroppo, si scoprono animali che vanno a cibarsi dei rifiuti completamente abbandonati dentro e fuori dai cassonetti in varie zone della Capitale. E qualcuno, nel commentare il post della Meloni su Twitter, attacca la leader di Fratelli d’Italia postando fotografie dello stesso tenore, risalenti al 2013, quando il sindaco di Roma era Gianni Alemanno.

Dall’Abruzzo, intanto, arriva il via libera ad accogliere i rifiuti di Roma per 90 giorni e per una quantità massima di 39 mila tonnellate. Saranno distribuite su tre strutture: Chieti, Sulmona e Aielli (L’Aquila). Lo prevede la delibera n.1 del 2018 approvata proprio oggi 11 gennaio dalla Giunta regionale abruzzese, relativa all’accordo di programma tra la Regione Abruzzo e la Regione Lazio. “Abbiamo corrisposto con atteggiamento di solidarietà istituzionale a una richiesta di solidarietà istituzionale – ha tenuto a precisare il governatore Luciano D’Alfonso -, una richiesta che è stata anche ribadita dalla famosa lettera della sindaca Raggi e che in precedenza era stata fatta da Ama in una interlocuzione con le aziende dedicate di Regione Abruzzo. Ed è una richiesta, questa, aggiuntiva rispetto all’accordo di programma già in esercizio tra Regione Abruzzo e Regione Lazio”.

Risposta polemica al post della Meloni, con foto di maiali fra i cassonetti quando il sindaco era Gianni Alemanno

Photo credits: Twitter / Giorgia Meloni

Commenti

commenti