Amatrice, torna la paura: nuove scosse di terremoto

Con l’inizio dell’anno nuovo il Centro Italia torna a essere tormentato da scosse sismiche significative. Un terremoto di magnitudo 3.6 si è verificato nel cuore della notte ad Amatrice e nelle zone limitrofe.

La scossa di terremo è stata registrata alle 4:48 di oggi 11 gennaio ad Amatrice, in provincia di Rieti. Come è noto si tratta del paese ormai tristemente noto per essere stato distrutto dal violentissimo sisma del 24 agosto 2016.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità; l’epicentro è stato localizzato 2 km a nordest di Amatrice, a 8 km da Accumoli, a 11 da Campotosto (L’Aquila) e a 15 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Non si segnalano danni a persone o cose.

Amatrice, torna la paura: nuove scosse di terremoto

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti