Paura a Cosenza, deraglia un treno: ci sono feriti

Un treno regionale è deragliato alle 10 del mattino di oggi, mercoledì 6 dicembre 2017, in una galleria nella tratta tra Cosenza e Paola in Calabria. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’uscita dai binari del treno regionale 3472 sarebbe avvenuta per motivi tecnici in corso di accertamento. Attivato il protocollo di maxi emergenza del 118. La tratta è stata chiusa per favorire l’arrivo dei soccorsi. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Paola e Rende. Un primo bilancio riferisce di tre persone lievemente ferite, che sono state trasportate all’ospedale di Paola. Il macchinista del treno ha avuto un malore, sembra come conseguenza dell’incidente, ed è stato sottoposto a controlli.

Tragedia sfiorata in Calabria: il treno regionale 3472 è deragliato alle 10 del mattino di oggi, mercoledì 6 dicembre 2017, in una galleria nella tratta tra Cosenza e Paola. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti riportata da ‘SkyTg24’, la causa del deragliamento sarebbe riconducibile a motivi tecnici in corso di accertamento.

Il 118 ha attivato il protocollo di emergenza. La tratta è stata chiusa per favorire l’arrivo dei soccorsi. Sul luogo dell’incidente sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Paola e Rende. Oltre a Polizia e Carabinieri, sono giunti sul posto anche funzionari, tecnici e volontari della Protezione civile della Regione Calabria. Secondo quanto riferito al momento, ci sarebbero tre persone lievemente ferite, che sono state trasportate all’ospedale di Paola. Il macchinista del treno è stato sottoposto a controlli in seguito ad un malore, sembra come conseguenza dell’incidente.

A bordo del treno regionale si trovavano un centinaio di viaggiatori, alcuni dei quali sono stati colti da panico. Lo svio (questa è la definizione tecnica di un treno che esce dai binari ma non si rovescia sul fianco) è avvenuto all’interno di una galleria lunga una quindicina di chilometri, a circa 5 dall’uscita. Trenitalia sta provvedendo all’attivazione di servizi sostitutivi con autobus per la tratta Paola-Cosenza.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti