Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Le prime pagine dei giornali di oggi, 5 dicembre, dedicano i titoli più importanti alla questione Banca Etruria. Si riaccende lo scontro attorno al nome di Maria Elena Boschi, la sottosegretaria dell’Esecutivo Gentiloni, già ministro per le Riforme istituzionali del Governo Renzi, il cui padre fu vicepresidente dell’istituto di credito di Arezzo poi fallito e rinato dalle sue stesse ceneri. Segnaliamo da Repubblica, la retata di arresti per quanto riguarda i presunti assassini della giornalista investigativa di Malta, fatta saltare in aria nella sua auto: “Malta, Caruana assassinata dai trafficanti di petrolio. Killer traditi dal cellulare“. Infine La Stampa, che propone una storia clamorosa dal Giappone: “La locanda che non chiude da 1300 anni“, viaggio nelle aziende familiari che sono in attività da secoli fra Europa e, appunto, il mondo nipponico. Buona lettura.

Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

Martedì 5 dicembre, le prime pagine dei giornali

 

Commenti

commenti