Mercoledì 13 settembre, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Le prime pagine dei giornali di oggi, 13 settembre, dedicano i titoli più importanti alla politica. Tramonta forse definitivamente, almeno per questa legislatura che volge al termine, la possibilità di approvare una legge sullo ius soli, terminologia latina che indica la concessione della cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia e figli di immigrati integrati e lavoratori regolari, presenti ormai da anni nel nostro Paese. Da Pozzuoli la notizia drammatica della morte di un’intera famiglia, salvo un piccolo di 7 anni, unico sopravvissuto, nella solfatara: padre, madre e figlio di 11 anni sono precipitati nel fango bollente durante una visita turistica. Segnaliamo poi, dal Messaggero, l’articolo di Maria Latella: “Rendiamo la Capitale più sicura per le donne“, sulla campagna che il quotidiano romano ha lanciato dopo l’ennesimo stupro di una ragazza in zona Termini. Infine La Stampa: “L’ultimo tuffo su Saturno, il pianeta pop“, fra due giorni la sonda Cassini concluderà la missione che ha affascinati il mondo. Buona lettura.

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Mattino, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Mattino, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Mattino, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Mattino, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere alla Repubblica alla Stampa, e dal Fatto al Mattino, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

 

Commenti

commenti