Allerta terrorismo a Barcellona: evacuata la Sagrada Familia. Ma era falso allarme bomba [VIDEO]

Mentre è in corso la partita di Champions League Barcellona-Juventus, la polizia della Catalogna ha evacuato la Sagrada Familia, la basilica cattolica simbolo di Barcellona, e la sua vicina stazione della metropolitana. Circondata l’intera zona per un’operazione anti-terrorismo.

Ore 21:42 – +++ Con un Tweet i Mossos – la polizia della Catalogna – dichiarano che è verificato si tratti di un falso allarme +++. Un’ora di paura a Barcellona, poi il sospiro di sollievo, era un falso allarme bomba.

Ore 21:41 – La polizia catalana ha chiuso le strade Provenca, Rosellò e Sardena attorno alla Sagrada Familia, mentre sono in corso controlli sul furgone sospetto parcheggiato a poca distanza dal tempio di Antoni Gaudi. I negozi della zona sono stati evacuati. Le linee 2 e 5 della metropolitana per precauzione non si fermano più alla stazione della Sagrada Familia.

Secondo quanto rende noto El Pais, citando fonti ufficiali, la polizia catalana ha raccomandato ai cittadini di non avvicinarsi alla zona recintata. È stato segnalato un furgone sospetto parcheggiato nelle vicinanze e sono entrati in azione gli artificieri dell’unità Tedax. Secondo El Periodico online la sicurezza è stata inoltre rafforzata nei luoghi più turistici ed è stata blindata la partita di Champions Barcellona-Juventus in corso questa sera al Camp Nou, davanti a circa 90 mila spettatori.

Allarme terrorismo a Barcellona: evacuata la Sagrada Familia e la stazione della metro

Photo credits: Twitter, video credits: Twitter / josselin huchet‏ @josshuchet

Commenti

commenti