Shock in Spagna: migranti sbarcano fra i bagnanti in spiaggia e scappano via [VIDEO]

Un video postato su YouTube da Danciu Lagarder, attivista per i senza casa e per i diritti umani noto in Spagna, mostra un nutrito gruppo di uomini, migranti in arrivo su un gommone, che attracca in pieno giorno in mezzo a una spiaggia affollata vicino a Cadice.

L’attracco in Spagna sembra essere diventato la rotta alternativa per l’Europa dei migranti provenienti dall’Africa, in fuga dalla miseria e alla ricerca di una vita migliore, man mano che diventa meno facile sbarcare in Italia, anche a causa del giro di vite del Governo Gentiloni sulle organizzazioni non governative che salvano i profughi dai naufragi.

Dopo l’ “assalto” alla frontiera di Ceuta  e Melilla, enclave spagnole sul territorio del Marocco, dei giorni scorsi, l’ultimo caso è a Cadice. Come si vede nel video, postato su YouTube da Danciu Lagarder, un gommone si avvicina velocemente alla spiaggia di Zahara tra i numerosi bagnanti e turisti. Circa 40 i migranti a bordo: hanno raggiunto la riva e poi si sono dati alla fuga, prima che arrivasse la polizia. È successo nel pomeriggio del 9 agosto sulla spiaggia De los Alemanes a Zahara de los Atunes, vicino a Cadice.

Video credits: YouTube / Danciu Lagarder; photo credits: Twitter

Commenti

commenti