Momenti di terrore per Walter Veltroni. Ecco cosa è successo

Il fondatore del Partito democratico è stato assalito all’improvviso. Ma la sua situazione è stata paradossale. E sul web si è scatenata l’ironia.

Disavventura per Walter Veltroni, ospite della Festa provinciale dell’Unità di
Brescia
, nella serata di lunedì 24 luglio. Il fondatore del Partito democratico era lì per presentare il suo ultimo film, uscito lo scorso mese di maggio, dal titolo “Indizi di felicità”.

E invece l’ex segretario del Pd è stato morso all’improvviso da un cane ad un polpaccio. Veltroni è stato subito medicato, e non ha riportato gravi ferite. Segni evidenti del morso, invece, sui pantaloni, strappati dal cane. E sui social network si è scatenata l’ironia: “Era il cane di D’Alema”, hanno scherzato in tanti. Questo mercoledì, cioè domani 26 luglio, alla festa dell’Unità è previsto l’arrivo dell’attuale segretario del Pd, Matteo Renzi.

Photo credits: Twitter, Facebook

Commenti

commenti