Un libro sul comodino di Gianluca Isaia

Stilista di fama mondiale ha consolidato e portato al successo planetario l’azienda sartoriale di famiglia. Un libro lo ha scritto. Altri ama leggerli. Per rilassarsi dopo il lavoro.

Lo scorso giugno lo stilista e sarto napoletano Gianluca Isaia ha presentato a Milano A Napoli se parla cu’ ‘e mmane. Un libro-divertissement sofisticato e irriverente dei tipici gesti partenopei, illustrati da due personaggi d’eccezione: lo stesso Gianluca e il suo doppio, Corallino. Che è napoletano, ama vestire elegante, indossare i sandali di Capri (Isaia li porta sempre) e parlare cu’ ‘e mmane per farsi capire da tutti. Il volume esprime bene l’anima del brand Isaia: Gianluca e Corallino indossano uno degli elegantissimi abiti sartoriali e ci sorridono sornioni, mostrando in una sequenza di rapidi sketch più di 50 gesti napoletani con cui comunicare in modo universale.

Un libro sul comodino di Alessandro Haber

Ma Gianluca Isaia ama anche leggerli i libri, non solo scriverli. Sebbene confessi a Velvet: “Ho cominciato tardi ad amare la lettura”. Nessun problema. I libri attendono sempre con grande flemma di essere scoperti e per nessuno di noi è mai troppo tardi. Le letture di Isaia sono di relax. “Mi piace citare la biografia di André Agassi – ci racconta – un libro piacevole”. Curioso che quel libro, un best seller così fortunato, sia anche il preferito da Alessandro Haber, l’attore teatrale, come lui stesse ebbe a dire a Velvet.

Certo, di tempo per leggere in casa Isaia non ce n’è molto. Una famiglia di artigiani che di padre in figlio si tramandano la capacità di creare capi d’abbigliamento su misura, di saperli padroneggiare, di riconoscerne il valore all’occhio, al tatto. Persone immerse nel loro lavoro. E che, come nel caso di Isaia, ereditata l’azienda dal padre e dal nonno, la portano, assieme alla famiglia, al successo planetario, con un fatturato a 55 milioni di euro nel 2016, oltre il 90% della produzione esportata all’estero, 14 showroom nel mondo. Un successo incarnato anche da star testimonial, come Matt DamonHugh Jackman ed Ellar Coltrane.

Un libro sul comodino di Gianluca Isaia

LEGGI ANCHE: SE LE MANI DI NAPOLI PARLANO. GIANLUCA ISAIA, IL SARTO DEL LUSSO CHE SCRIVE LIBRI

Photo credits: Twitter, Facebook

 

Commenti

commenti