Francia, Festa del 14 Luglio. Un anno fa la strage di Nizza [VIDEO]

Celebrata a Parigi da Macron e Trump la presa della Bastiglia, avvio della Rivoluzione Francese nel 1789. In Francia il 14 luglio è festa nazionale. I francesi e tutti gli europei ricordano però anche l’attentato del camion killer che proprio un anno fa, il 14 luglio 2016, provocò 86 morti, sei dei quali italiani, a Nizza. Il video di Blitz Tv, tratto da YouTube.

Con Donald Trump e la first lady Melania, oltre all’attrice francese Line Renaud, quali ospiti d’onore, Emmanuel Macron e sua moglie Brigitte hanno presidiato oggi 14 luglio la 228° parata che celebra la presa della Bastiglia il 14 luglio 1789. Quel momento è l’emblema dell’avvio della Rivoluzione Francese, festa nazionale della Francia.

Nel cielo sopra l’Arc de Triomphe hanno sfrecciano i caccia con i colori del tricolore francese, mentre i primi a sfilare sugli Champs-Elysées sono stati i “Sammies”, il soprannome dei soldati americani nella Grande Guerra (1915-1918), cinque soldati con l’uniforme dell’epoca; a seguire un distaccamento di 150 uomini, tra cui quelli della I Divisione di Fanteria, creata proprio nel 1917 per andare a combattere in Francia.

Ma nel giorno della festa nazionale il pensiero è andato per tutti a Nizza, la città che esattamente un anno fa ha subito l’attacco terroristico dell’uomo, poi ucciso, che alla guida di un camion sfrecciò sulla Promenade des Anglais, il viale pedonale del lungomare, travolgendo e schiacciando decine e decine di persone. Alla fine si contarono 86 morti, di cui 10 bambini. Le vittime italiane furono sei. L’attentatore, un 31enne franco-tunisino, fu ucciso dalla polizia.

 

Photo credits: Twitter JR Vianney @jrvianney; video credits: YouTube / Blitz Tv

 

Commenti

commenti