Incidente Nicky Hayden: ecco il racconto dell’investitore

Restano ‘estremamente gravi’ le condizioni del motociclista Nicky Hayden, investito da un’automobile mercoledì 17 maggio mentre si allenava in bici sulla statale Riccione-Tavoleto, vicinissima al circuito di Misano. Il bollettino medico diffuso alle 11 dall’ospedale Bufalini di Cesena riferisce di ‘un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale’. Intanto, sono arrivate le prime dichiarazioni del ragazzo di 30 anni alla guida dell’automobile che ha investito il pilota statunitense: ‘Stavo andando al lavoro, poi lui è venuto fuori all’improvviso dallo Stop’. L’alcoltest a cui è stato sottoposto l’investitore ha dato esito negativo. Al momento, non risulta essere indagato. 

Sono ore di ansia e preoccupazione per amici, parenti e fan di Nicky Hayden, investito nella giornata di mercoledì 17 maggio attorno alle 14 del pomeriggio mentre si allenava in bicicletta sulla statale Riccione-Tavoleto, vicinissima al circuito di Misano. Il motociclista è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Bufalini di Cesena. Questo l’ultimo bollettino medico, diffuso alle 11 di oggi, venerdì 19 maggio: “Permangono estremamente gravi le condizioni cliniche di Nicky Hayden: il giovane pilota ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale. La prognosi resta riservata”.

Nella giornata di giovedì sono arrivati dagli Stati Uniti d’America la mamma di Nicky Hayden, Rose, e il fratello maggiore Tommy, ex pilota professionista. All’ospedale Bufalini di Cesena sono presenti anche la fidanzata del pilota, Jackie, e altre persone del suo entourage, tutti in trepidanti attesa di buone notizie dai medici.

Intanto, il quotidiano ‘Il Resto del Carlino’ riporta alcune dichiarazioni del ragazzo di 30 anni che era alla guida dell’automobile che ha investito Nicky Hayden nel pomeriggio di mercoledì: “Stavo andando al lavoro, poi lui è venuto fuori all’improvviso dallo Stop”. ‘La Gazzetta dello Sport’ aggiunge ulteriori dettagli sull’incidente: il conducente dell’automobile, che al momento non risulta essere indagato, è stato sottoposto all’alcoltest che ha dato però esito negativo.

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti