Angela Celentano, le testimonianze choc di due ragazzi in gita al Monte Faito [VIDEO]

Si torna a parlare della scomparsa di Angela Celentano, la bimba di 3 anni sparita il 10 agosto del 1996 mentre era in gita con la famiglia sul Monte Faito. Nel corso di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha mostrato due video (che potete vedere qui sopra) nei quali vengono esposte le dichiarazioni lasciate da due testimoni, gli ultimi ad aver visto la piccola Angela Celentano. Luca e Renato, all’epoca dei fatti, erano due ragazzini facenti parte del gruppo evangelico della famiglia Celentano. Renato, che nel 1996 aveva 11 anni, agli inquirenti racconta di essere stato seguito dalla bambina mentre lui andava a riporre in auto il suo pallone. Rammenta di averle detto di andarsene, di essersi girato e di non averla più vista. La ricostruzione di Renato è stata contrastata da quella di un altro ragazzo, Luca, all’epoca 12enne. Quest’ultimo ha ammesso agli inquirenti di aver visto due uomini prendere la piccola e scappare via su una Fiat Uno nera. Successivamente, però, ritratta la sua versione, affermando di aver dichiarato ciò perché pensava di far felice il padre della piccola, Catello Celentano. Luca e Renato hanno detto tutta la verità? Oppure la prima versione di Luca, da lui stesso smentita, nasconde ciò che è realmente accaduto? La scomparsa di Angela Celentano sembra un mistero destinato a rimanere irrisolto.

LEGGI ANCHE “ANGELA CELENTANO: IL RACCONTO DEL MARESCIALLO CHE COORDINO’ LE INDAGINI [VIDEO]

Photo Credits Facebook

Commenti

commenti