Un libro sul comodino di Ilaria Moscato

Annunciatrice storica della Rai, presentatrice e conduttrice di programmi di successo come Easy Driver, Ilaria Moscato a tutto campo: dai libri preferiti “sempre di carta e mai ebook” ai social “da usare con intelligenza” 

La pacata saggezza colta di una signorina buonasera, si potrebbe dire. Ma Ilaria Moscato è molto di più. Annunciatrice storica della Rai, presentatrice e conduttrice di programmi di successo come Easy Driver, Ilaria ha legato la sua professione e il suo nome al piccolo schermo, amata dagli italiani. Presenta e conduce serate e premi letterari, oggi. Anche perché, spiega a Velvet con un sorriso, “alla Tv ho già dato…”. Già. Il sorriso di Ilaria Moscato. Cose belle. La contatto al telefono e perciò non posso ammirarlo ma di suoi primi piani è affollato il suo profilo Facebook. Come è giusto che sia. Specie su una pagina social molto ben fatta e al tempo stesso semplice, gestita da lei in persona e non attraverso delega a staff veri o presunti, come fanno tanti personaggi dello spettacolo.

“Se avessimo avuto i social, e Facebook in particolare, già in anni passati sarebbe stato molto utile come strumento per la nostra vita professionale in Tv”, è la convinzione di Moscato. Anche se adesso, in piena bufera fake news e haters, occorre muoversi con perspicacia sul web: “Facebook va usato anche come momento di svago…ma sempre con saggezza… – ragiona Ilaria -. A volte perfetti sconosciuti mi mandavano messaggi in privato per chiedere appuntamenti…oppure donne mi indirizzavano commenti sgradevoli…però preferisco avere un profilo social mio, che curo io, non certo impersonale o gestito da altri…non sarebbe il modo di rapportarmi a Facebook”.

Un libro sul comodino di Ilaria Moscato

Bello parlare con Ilaria. Non si finirebbe più. Viriamo però in direzione del suo libro sul comodino. “Consiglio a tutti, anche a lei, di leggere Shantaram, un romanzo del 2003 scritto dallo scrittore australiano Gregory David Roberts“, dice Moscato. “È un gran bel mattone di mille pagine”. Ciò non depone benissimo. “Invece sì, è un romanzo che ti fa entrare in un altro mondo, quello dell’India, anche angoscioso, a volte è un cazzotto nello stomaco, e al tempo stesso è affascinante perché ti fa esplorare altri universi”. Ricevuto, Ilaria. Progetti al futuro? “Mi godo il mio presente, adesso. Dopo Easy Driver ho detto basta alla Tv, per 30 anni ho dato il mio contributo. Ci vuole un tempo per ogni cosa”. Ci vuole un tempo per ogni cosa. Vi do 30 secondi: trovatemi un altro personaggio dello spettacolo capace di far sua nella vita la massima biblica (non lo troverete). “E poi è giusto fare spazio ai giovani anche se non vedo dei talenti incredibili in giro….”. La stoccata finale. Ma di una protagonista vera della Tv italiana, che se lo può permettere. Buone letture Ilaria.

Un libro sul comodino di Ilaria Moscato

Photo credits: Facebook / Ilaria Moscato; Twitter

Commenti

commenti