Cronaca

Palermo, un incidente sconvolge la corsa automobilistica Targa Florio: due morti

Palermo, un incidente sconvolge la corsa automobilistica Targa Florio: due morti

In Sicilia sui tornanti di Piano Battaglia la Bmw Mini Cooper della coppia Gemma Amendolia - Mauro Amendolia ha sbandato travolgendo il commissario che ha perso la vita. Così come il pilota. Ferito il navigatore

La Targa Florio, una delle più antiche corse automobilistiche e, insieme alla Mille Miglia, la corsa italiana più famosa nel mondo, è stata sospesa alla seconda giornata, oggi 21 aprile. Si è verificato un terribile incidente che ha provocato due vittime: un commissario di gara e il pilota di un'auto in gara. La notizia è riportata da Repubblica Palermo, in un articolo a firma di Ivan Mocciaro.

Le vittime, secondo quanto riporta Il Mattino, sono Giuseppe Laganà, commissario di gara, travolto dall'auto, e il pilota Mauro Amendolia, originario di Messina, di 53 anni. La figlia, Gemma Amendolia, 27 anni, è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Madonna dall'Alto di Petralia Sottana (Palermo).

Sui tornanti di Piano Battaglia la Bmw Mini Cooper della coppia Gemma Amendolia - Mauro Amendolia, ha sbandato travolgendo il commissario di percorso sul ciglio della strada. Annullata la prova speciale Geraci-Castelbuono. La gara al momento è sospesa. La strada era cosparsa di nevischio dopo la nevicata che si era improvvisamente verificata nelle prime ore del mattino. L'incidente si è verificato intorno alle 12.30 a Isnello al km 10+500 in località Piano Torre.

Allarme meningite: insegnante di 55 anni in condizioni gravissime

Photo credits: Twitter

Commenti

commenti

Cronaca, economia, politica, tecnologia: Velvet News si occupa di tutto questo e molto altro, fornendo così un’informazione completa, caleidoscopica e al passo coi tempi.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top