Hi-tech

WhatsApp fa dietrofront: torna il vecchio Stato

WhatsApp fa dietrofront: torna il vecchio Stato

Whatsapp cambia ancora e stavolta fa retromarcia, ascoltando le lamentele degli utenti contro la sparizione del vecchio 'Stato' testuale dopo l'introduzione dello 'Status' in stile Snapchat: il vecchio modello verrà presto ripristinato, senza accantonare la novità introdotta a febbraio. Il comunicato di WhatsApp: "Abbiamo appreso che ai nostri utenti è mancata la possibilità di impostare un aggiornamento di solo testo nel proprio profilo, quindi abbiamo deciso di integrare questa funzione nella sezione 'About' delle impostazioni del profilo".

Importante novità in arrivo su WhatsApp: in seguito alle lamentele degli utenti per la sparizione del vecchio Stato di testo in concomitanza con l'introduzione del nuovo tipo di Status in stile Stories, WhatsApp ha deciso di reintrodurre sui dispositivi - entro la fine di marzo - la versione testuale della sua 'Feature'.

WhatsApp ha annunciato la novità in un comunicato riportato da TechCrunch: "Abbiamo appreso che ai nostri utenti è mancata la possibilità di impostare un aggiornamento di solo testo nel proprio profilo, quindi abbiamo deciso di integrare questa funzione nella sezione 'About' delle impostazioni del profilo. Ora, l'aggiornamento di stato apparirà accanto al nome dell'utente in qualsiasi momento si visualizzino i contatti, come ad esempio durante la creazione di una nuova chat o nelle informazioni sul Gruppo. Allo stesso tempo, stiamo continuando a costruire la nuova divertente e coinvolgente funzione 'Status' che dà alle persone diversi modi per condividere foto, video e GIF con i loro amici e la famiglia durante tutta la giornata".

La novità è già arrivata a partire dalla scorsa settimana sulla versione beta dell'applicazione di WhatsApp per Android e presto arriverà anche sui dispositivi iPhone. Si tratta di un piccolo passo indietro rispetto all'estesa 'snapchatificazione' che si sta diffondendo sempre più nelle ultime settimane tra le app social: anche Instagram e Facebook, come WhatsApp, hanno introdotto funzionalità simili alle Stories di Snapchat.

LEGGI ANCHE: WHATSAPP STATUS: ECCO LE STORIES COME SNAPCHAT, INSTAGRAM E  FACEBOOK 

Photo Credits: Twitter

 

Commenti

commenti

Cronaca, economia, politica, tecnologia: Velvet News si occupa di tutto questo e molto altro, fornendo così un’informazione completa, caleidoscopica e al passo coi tempi.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top