La posta di Velvet

La posta di Velvet a cura di Veronica Maya

La posta di Velvet a cura di Veronica Maya

Veronica Maya cura in esclusiva la nuova rubrica La posta di Velvet, ossia uno spazio in cui i lettori si possono confrontare scrivendo di amore, lavoro, famiglia, politica, attualità e cultura.

Cara Veronica, ho visto i video del tuo matrimonio sulla spiaggia e sono rimasta molto colpita. Ho apprezzato tantissimo la scelta del vestito e dei fiori ma soprattutto quella del marito. Che consiglio mi daresti per incontrare il principe azzurro? Come bisogna fare per tenerselo? Marta da Crotone
Ciao Marta, la tua lettera mi ha fatto sorridere. Non so quanti anni tu abbia, ma dalla mia ti dico che secondo me il principe azzurro non esiste. Piuttosto esiste l'uomo per te che, non sarà mai perfetto così come non lo siamo noi,ma che darà alla tua vita quella sensazione che ci rende simili alle principesse delle favole. Quella forza per cui qualunque cosa accada, insieme ce li si può fare. Quella gioia che al mattino, anche se non hai dormito tra poppate e pianti notturni, sei comunque felice perché dai uno sguardo al tuo lettone affollato e capisci che sei una donna fortunata. Quella certezza per cui, vada come vada il lavoro, torni a casa ed hai tanto amore da dare e da prendere. Ecco,io ti auguro di incontrare e provare sulla tua pelle tutto questo e... attenzione ai rospi!

Cara Vero, in questo periodo vanno molto di moda le polemiche sul cyberbullismo, ma io non capisco perché le ragazze devono postare foto nude per poi soffrire tanto se vengono insultate. Non farebbero meglio ad avere un rapporto più controllato con I social? Giuseppina da Palermo
Ciao Giuseppina, il cyberbullismo è un argomento di grande attualità e parlarne è tanto doveroso e necessario quanto difficile. C'è malcostume, maleducazione, ignoranza, superficialità... un cocktail pericolosissimo che può infatti avere gravissime conseguenze. I genitori dovrebbero educare e controllare, purtroppo spesso l'impresa si rivela non solo titanica ma quasi sempre impossibile. Aggiungiamo a questo la ferocia del branco e la fragilità del singolo ecco che accadono cose che non dovrebbero succedere. Il paragone non e' sicuramente calzante ma ricordo il senso di oppressione che ho provato a causa dei media e dei social quando, per un mero incidente, il seno mi uscì fuori durante una trasmissione televisiva ...volevo morire per l'imbarazzo ,per fortuna poi prevalsero sentimenti più ragionevoli e il disagio passo'. La famiglia resta sempre e comunque l'unica certezza.

Gentile Veronica, io da anni soffro per un rapporto difficile con il mio corpo. Vorrei tanto rifarmi il seno ma tutti dicono che non dovrei cambiare ciò che madre natura mi ha dato. Come posso spiegargli che per me è davvero importante? Tu ti sei rifatta qualcosa? A chi posso rivolgermi? Bianca da Frosinone
Ciao Bianca, per risponderti adeguatamente mi sarebbe utile conoscere la tua età. Se sei minorenne o comunque piuttosto giovane mi prenderei un po' di tempo sia per pensarci bene che per dare a madre natura il tempo di stabilizzarsi e capire in che direzione va il tuo corpo. Ma se il pensiero proprio ti assilla , allora potresti farti accompagnare dai tuoi genitori presso uno specialista in chirurgia plastica che potrà toglierti ogni dubbio in merito sul come e quando farlo, sempre se necessario. Capisco comunque quanto ,anche psicologicamente ,questo tuo desiderio possa farti sentire a tratti insicura.... sembra strano, ma studi scientifici effettivamente dimostrano come il piacersi di più ,anche grazie ad un intervento chirurgico di natura estetica, abbia enormi effetti positivi sull'autostima e nelle relazioni con gli altri. Provare per credere!

Commenti

commenti

Cronaca, economia, politica, tecnologia: Velvet News si occupa di tutto questo e molto altro, fornendo così un’informazione completa, caleidoscopica e al passo coi tempi.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top