Punto Basoccu

Punto Basoccu: pentiti del ritocco, ma è un bluff

Punto Basoccu: pentiti del ritocco, ma è un bluff

Velvet Mag ha l’onore di ospitare il Prof. Giulio Basoccu (affermato chirurgo plastico che vanta migliaia di interventi estetici e la fiducia di numerose personalità politiche e pubbliche) per una rubrica speciale. Si parla dei pentiti dei ritocchi...

Apri il giornale e spesso leggi la dichiarazione della vip, modella o starlette di turno, che si dice pentita del ritocco quando al seno, alle labbra e al lato B. C’è chi vuole tornare come era prima senza labbra a canotto e zigomi improbabili. Insomma sembra che ormai tutti siano pentiti. Ma è davvero così? Direi proprio di no!

Il fenomeno nella realtà è minimo e stabile nel tempo. Su mille interventi possiamo stimare cinque veri ‘pentimenti’. Mentre ben diversi sono i numeri dei ‘ritocchi bis’, operazioni dovute a risultati non soddisfacenti con il primo intervento. Spesso bisogna intervenire di nuovo su pazienti che non sono felici del risultato ottenuto. Tante sono, purtroppo, le operazioni fatte male da chirurghi estetici con poca esperienza. Ecco perché bisogna scegliere bene!

In ogni caso, nonostante le professioni di pentimento fra i vip, la frase che sento più spesso dalle mie pazienti è ‘dottore, avrei fatto qualcosa in più’, e non “sono pentita mi tolga le protesi dal seno”. Anzi c’è chi scherzando mi ha chiesto una sorta di abbonamento al Botox. Ci ridiamo sopra e teniamo ben presente che la cosa davvero giusta da fare è: NON ESAGERARE!!!

Photo Credits Facebook

Commenti

commenti

Cronaca, economia, politica, tecnologia: Velvet News si occupa di tutto questo e molto altro, fornendo così un’informazione completa, caleidoscopica e al passo coi tempi.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top